Sinfonica

Il parossismo – 8 Aprile 2022


Non profit banner
Non profit bannerSclerosi

IMG-20200729-WA0003

MATISSE
Il governo ucraino
…  ha recentemente imposto il divieto a tutti i suoi artisti di interpretare opere di autori russi. La direzione del Teatro Comunale di Ferrara non condivide il divieto. La cultura russa è patrimonio dell’umanità e della cultura occidentale in particolare, non è emanazione del governo russo. La cultura deve unire, costruire ponti tra popoli, non dividere. Non si può che concordare con la posizione del comuale di Ferrara. Per chi, come il sottoscritto, ritiene che l’Ucraina stia combattendo una guerra di civiltà contro la barbarie di un’invasione contro uno stato sovrano, queste prese di posizione possono solo indebolire il supporto e dare fiato ai vari Du-Pre, Nè-Nè e  Orsini che lautamente compensati infestano i talk-shows (ai quali io preferisco i vecchi westerns con John Wayne) con perle di saggezza autoreferenziali. A un’ideologia malata di nazionalismo e autoritarismo viene a contrapporsi un’ideologia altrettanto malata. E questo è un clamoroso autogol. Sad
A coloro che leggono il blog chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla). Così facendo riceveranno un e-mail tutte le volte che un nuovo post è pubblicato.
PS Un “blogger” non è un oracolo e commette inevitabilmente errori (il minimo possibile..). Ricevo spesso “correzioni” non sempre fondamentali e non sempre precise. Così come io mi sottopongo al giudizio altrui con nome e cognome così chi vorrà avere la bontà di segnalarmi eventuali errori o imprecisioni dovrà farlo unicamente mandando un commento: a ognuno la propria responsabilità. In base alla nuova normativa chi si fosse iscritto e desidera de-iscriversi è sufficiente che mi invii un messaggio e-mail..
————————————————————————————————————————————————————————
 
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Kurvenal e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato “clikkare” sul cerchio rosso per conoscere la modalità

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!

Standard

6 risposte a "Il parossismo – 8 Aprile 2022"

  1. Italo Bicchierri ha detto:

    Concordo pienamente. Non vedo perche’ un artista e Gergiev ,nel caso specifico,debba pronunciare a voce alta il suo diniego alla guerra e minacciato, in caso contrario, di risoluzione del contratto ( come e’ avvenuto).Non basta il silenzio?Furtwaengler venne accusato di non aver lasciato la Germania durante il Nazismo.Al che semplicemente oppose il suo diritto di rimanere nel proprio Paese.

    "Mi piace"

  2. carlo giulio lorenzetti settimanni ha detto:

    La condanna di Putin e del suo regime per questa guerra sciagurata che sta seminando morte, distruzione e sofferenze inaudite tra un popolo valoroso, che difende coraggiosamente la propria vita e la libertà e la democrazia conquistate dopo il dissolvimento dell’Unione sovietica, non deve coinvolgere l’arte che deve rimanere libera e accessibile a tutti in ogni sua manifestazione, senza discriminazioni e censure di sorta. Non possiamo rinunciare al legame affettivo con la Russia, la cui anima profonda abbiamo imparato a conoscere e amare attraverso il genio mirabile dei suoi grandi scrittori e musicisti che appartengono all’umanità intera.

    "Mi piace"

  3. Carlo Borghi ha detto:

    D’accordissimo!!! Vorrei richiamare ciò che ho già scritto in questa sede un paio di settimane orsono:
    ………….
    Non mi pare però assolutamente il caso di prendersela con la cultura. Perché Dostoevsky, Stravinskij e tutti gli altri. Perché Gergiev e Netrebko dovrebbero rischiare il carcere? Mi pare che costoro tacciano e non vadano allo stadio ad applaudire il criminale.

    "Mi piace"

Chi legge un post o scrive un commento si iscriva (se non è già iscritto). L'iscrizione NON comporta nulla ma il numero degli iscritti è l'unica gratificazione per la gestione del blog)Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.